Wellness Design
Wellness Design

Evoluzione dei settori nel 2018-19

L'evoluzione del settore Hospitality nel 2018-19

 

Marketing e distribuzione

 

Il successo degli hotel indipendenti

Nel 2018 gli hotel indipendenti hanno vantato una crescita maggiore rispetto ai brand alberghieri, sia in termini di tariffe medie giornaliere che di fatturato generale.

 

La battaglia per le prenotazioni dirette

Secondo i dati di mercato di Phocuswright, il valore delle prenotazioni dirette continua a crescere in termini assoluti. La quota delle prenotazioni dirette è, tuttavia, in una fase di graduale declino. I siti di prenotazione sono già i principali protagonisti dei mercati delle aree principali ad eccezione del Nord America, dove una quota significativa del mercato è ancora nelle mani delle grandi catene.

 

Tecnologia per hotel

Gli assistenti vocali

Gli assistenti vocali sono sempre più diffusi, sui telefoni e in casa. Amazon ha lanciato quest’anno dispositivi Echo appositamente pensati per il settore degli hotel, grazie ai quali gli ospiti possono porre domande specifiche relative all’hotel, formulare richieste al servizio di concierge e controllare le luci, la temperatura, la televisione e la musica nella propria stanza.

 

Blockchain

Alcuni pionieri hanno iniziato a utilizzare la blockchain per le principali applicazioni di ospitalità, tra cui funzioni come pagamenti sicuri, identificazione e sicurezza e programmi fedeltà. Nonostante l’entusiasmo dimostrato a favore delle criptovalute nel 2018, per molti albergatori l’impatto della tecnologia blockchain è ancora relativo.

 

La sicurezza digitale

Quello della sicurezza digitale è stato uno dei temi cardine del 2018. L’utilizzo di un tipo comune di schede elettroniche che consentirebbe la creazione di chiavi master non tracciabili ha messo in luce i rischi della sicurezza delle strutture alberghiere.

 

Gestione degli hotel

La sicurezza del personale

Negli Stati Uniti, una serie di riforme legali e di modifiche alle normative alberghiere ha portato alla prima implementazione di pulsanti antipanico per i membri del personale in hotel.

 

Sostenibilità

Il 2018 ha acceso i riflettori anche sulle aspettative degli ospiti in materia di sostenibilità ambientale. Una ricerca condotta da Hilton ha rivelato che il 20% degli intervistati ha dichiarato di informarsi attivamente sull’impegno ambientale e sociale di un hotel prima di effettuare una prenotazione. Un ulteriore 13% ha dichiarato che utilizzerebbe tali informazioni, se fossero facilmente accessibili. Il 62% degli interpellati, d’altro canto, cambierebbe brand se avesse informazioni su pratiche aziendali non etiche, ad esempio relative alla gestione ambientale.

La motivazione principale per aumentare la sostenibilità può giungere però anche da questioni economiche, come, ad esempio, la necessità di ridurre gli sprechi alimentari. Secondo una ricerca condotta da Champions 12.3, una partnership internazionale di aziende e leader governativi, gli hotel hanno ottenuto un ritorno dell’investimento di 7 dollari per ogni dollaro speso per la sperimentazione di programmi di riduzione degli sprechi alimentari.

 

Wellness e Benessere

Spazio alla Mente, largo ai Retreat.

Salute, Yoga e Respiro avanzano ancora.

 

In collaborazione con Hotel.com, Trivago, Doxa, etc.

Wellness Design
Via Nenni 1
20084 Lacchiarella (MI)

e-mail: 

progetto@wellness-design.info 

Tel. 02 9007430

Wellness Design su

Dal 1 gennaio 2014

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Wellness Design la rivista - I Love My Wellness srls - P. IVA: 10556460961