Wellness Design
Wellness Design

Hotel verdi: per il rispetto del pianeta e per attirare ospiti oggi (e domani)

Oltre al nobile scopo di raggiungere la decarbonizzazione, ci sono anche fattori economici e di marketing che spingono il settore dell’ospitalità verso la sostenibilità.

L’Organizzazione mondiale del turismo, agenzia specializzata delle Nazioni Unite, prevede che nel 2020 si effettueranno 1,6 miliardi di viaggi ecologici.

L’approccio ecologico si sta evolvendo: in passato era un’opzione apprezzabile nell’offerta di un hotel, ma giorno dopo giorno si sta trasformando in un aspetto indispensabile. Ormai è una priorità per sempre più viaggiatori, attenti all’ambiente e alla società in cui vivono.

Ciò è ancora più vero quando a prenotare sono le nuove generazioni. Uno studio sui comportamenti di consumo dei millennial, condotto da Nielsen, ha rivelato che la sostenibilità è una priorità al momento dell’acquisto per questa generazione influente e spesso in viaggio. Ben il 66% degli intervistati in tutto il mondo  (l’11% in più rispetto all’anno precedente) sarebbe “disposto a pagare di più per prodotti e servizi di aziende che mostrano attenzione all’impatto sociale e ambientale della loro attività” (Nielsen, 2015).

In modo del tutto simile, un’inchiesta globale TUI ha scoperto che due terzi delle persone che partono in vacanza accetterebbero “compromessi sul proprio stile di vita per proteggere l’ambiente” (TUI, 2017).

Con le sue scelte ecologiche, poi, una struttura non solo attira i viaggiatori eco-consapevoli, ma aiuta anche i propri ospiti a godere dell’ambiente senza per questo compromettere la qualità del viaggio.

Wellness Design
Via Nenni 1
20084 Lacchiarella (MI)

e-mail: 

progetto@wellness-design.info 

Tel. 02 9007430

Wellness Design su

Dal 1 gennaio 2014

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Wellness Design la rivista - I Love My Wellness srls - P. IVA: 10556460961